• RAPPORTO IPCC

    Ricordati che devi morire! Di caldo, ogni sei anni

    Ogni sei anni, un rapporto dell'Ipcc, il panel internazionale per il controllo del clima, ci avverte che stiamo per morire di riscaldamento globale e che abbiamo dai 10 ai 17 anni per rimediare. Lo dicono, ormai, da decenni. E siamo vivi.

    • CONTINENTE NERO

    Ebola, il virus che terrorizza l'Africa

    Ebola, non si può ancora parlare di "epidemia" epocale, ma il nuovo focolare in Africa occidentale fa paura. Fa tornare il terrore dell'epidemia in Uganda, nel 2000, quando solo il personale dell'ospedale cristiano St. Mary's Lacor affrontò il male.

    • M5S

    No al cavallo da tiro. Sì all'uomo da tiro

    Uomo e animale sono sullo stesso piano? Sembrerebbe di no: per il Movimento 5 Stelle, evidentemente l'animale ha più diritti. Lo stesso movimento che vuole l'abolizione delle carrozzelle, è favorevole ai risciò (trazione umana).

    • ECOLOGISMO

    Earth Hour spegne la luce sull'uomo appeso a S. Pietro

    Earth Hour, un'ora al buio nel nome dell'ecologia, come vuole il WWF. Anche le luci di San Pietro si spengono e l'imprenditore triestino arrampicato sulla cupola resta al buio. E a nessuno interessa. Ma come nasce e che senso ha Earth Hour?

    • ANIMALISMO

    Il vitello d'oro. Una sentenza shock

    Camionista pungola una mucca per farla scendere dal camion e portarla al macello. Denunciato dalla Lav. La corte di primo grado lo assolve. Ma la Corte d'Appello di Milano lo condanna a 6 mesi di carcere e una multa salatissima.

    • BUONISMI

    Ogni giorno è una "giornata mondiale" di qualcosa

    Ogni giorno, un'organizzazione internazionale compie gli anni e celebra il lieto evento proclamando una "giornata mondiale" sull'oggetto della sua attività, che siano i passeri o la felicità. E così la realtà e i problemi, magicamente, spariscono.

    • VERDI

    Morire d'animalismo per difendere un circo

    A Rovato (Brescia), il Circo di Praga è assediato da dagli animalisti, contrari allo "sfruttamento" degli animali. Un domatore, Roberto Gerardi, li affronta, arriva alle mani e muore di infarto. È "il primo martire dell'odio animalista".

    • SCIENZIATI IN TONACA

    Padre Mercalli, scienza e fede si sposano

    Il governo emette un nuovo francobollo dedicato a Giuseppe Mercalli, a 100 anni dalla morte. Sismologo, introdusse la scala di classificazione dei terremoti che tuttora è in uso. Dove sta scritto che scienza e fede non si conciliano?

    • VADO LIGURE

    Una centrale a carbone non è un serial killer

    Secondo la Procura di Savona, la centrale a carbone di Vado Ligure è responsabile per la morte di 400 persone in 10 anni, a causa del suo inquinamento. Un altro caso Ilva è in arrivo. Ma da dove escono i dati sulla pericolosità del carbone?

    • ECOLOGISMI

    M'illumino di meno. Per spegnere l'uomo

    Decima edizione dell'iniziativa ecologista "M'Illumino di Meno", lanciata dalla trasmissione Caterpillar (Rai Radio2) per promuovere il risparmio energetico. Più buio vuol dire meno consumo. Ma anche meno vita e meno sicurezza.

    • PIOGGIA

    Roma, contro l'alluvione più lavori verdi meno green economy

    L'alluvione a Roma non è prodotta da un evento climatico "eccezionale" come dichiara il sindaco. Piogge simili si sono verificate periodicamente da sempre. Di eccezionale, qui, c'è solo la mancanza di prevenzione.

    • CLIMA E UE

    Ridurre le emissioni, la decrescita (in)felice

    La Commissione Europea ha proposto di ridurre le emissioni di Co2 del 40% entro il 2030 e di dedicare il 27% della produzione energetica a fonti rinnovabili (vento, sole e acqua). Obiettivo fattibile? Sì, ma al prezzo di una nuova depressione.