• Divieti

Usa: mai più militari trans

Obama era riuscito ad aprire le porte dell’esercito anche alle persone transessuali. Con Trump la musica è cambiata. Infatti dal 12 aprile le persone transessuali non possono più essere arruolate nelle fila dell’esercito statunitense. Quelle invece che già arruolate potranno continuare a prestare servizio e a sottoporsi ad interventi ormonali e chirurgici.

Una mezza vittoria dell’amministrazione Trump dunque, la quale aveva ben compreso che vita militare e transessualismo non possono conciliarsi in nessun modo.

http://gaynews.it/primo-piano/item/2072-usa-restrizioni-del-pentagono-arruolamento-delle-persone-trans-nelle-forze-armate-lgbt.html